Teorie e Pratiche di Autodifesa digitale. Un seminario alla Casa della Cultura

Sab, 03/11/2017

Da oggi è possibile prenotare la partecipazione anche a una sola giornata di studio anziché a entrambe.  Per prenotare si scriva a info@ippolita.net specificando che si intende saldare per una sola giornata seminariale e a quale delle due si sarà presenti. Ricordiamo che su richiesta è possibile avere un certificato di partecipazione.  Collettivi e attivisti scrivano mail a parte.
 

Gli incontri si terranno Sabato 11 e Domenica 12 Marzo 2017 presso la Casa della Cultura dalle 14.30 alle 18.00, via Borgogna 3 a Milano.

Pratichiamo l'autodifesa perché vogliamo usare le tecnologie, non esserne usati. La tecnologia commerciale infatti tende ad essere molto pervasiva, ad insinuarsi in modo subdolo in ogni piega della vita inducendoci a pensare d'essere indispensabile. Occorre dunque fare una “mediazione con i media” partendo da sé. Il seminario ha come presupposto che le tecnologie digitali non siano per definizione “buone” in quanto nate da una ricerca scientifica “disinteressata”.

Gli strumenti tecnici che usiamo ogni giorno sono primariamente oggetti commerciali i cui scopi non sono né sociali né culturali, ma hanno come unico obiettivo il profitto.
A partire da questa consapevolezza politica cercheremo di capire come destreggiarci nel mare magnum del web senza abdicare al nostro senso critico.
Le discipline utilizzate variano dalla teoria della comunicazione all’antropologia, dalla filosofia all’informatica.
Lo stile è giornalistico, divulgativo, pensato per accogliere nel ragionamento anche chi non ha dimestichezza con i dispositivi informatici.
Le argomentazioni esposte sono tratte dai libri e dagli articoli del gruppo di ricerca Ippolita pubblicati dal 2005 al 2016.
Per pagare con carta di credito scrivi a info@ippolita.net, pagherai una metà dell'importo online e l'altra il giorno stesso del seminario